Ecco i risultati della mostra e del corso “Storia di un burattino” e del concorso “Gli Incontri di Pinocchio”

Ecco i risultati della mostra e del corso “Storia di un burattino” e del concorso “Gli Incontri di Pinocchio”

Ecco i risultati della mostra di Marco Bonechi “Storia di un burattino”:

  • hanno visitato la mostra circa 600 persone
  • hanno visitato la mostra 20 scolaresche fra scuole materne, dell’infanzia, della primaria e secondaria di Imola per un totale di circa 400 alunni.

Invece, per quanto riguarda il concorso “Gli incontri di Pinocchio”, riservato alle scuole, sono stati presentati 90 disegni di altrettanti ragazzi della scuola primaria, alcune poesie dagli studenti delle scuole secondarie e alcuni saggi da parte di studenti delle scuole superiori.

Il Prof Mario Faggella, la Prof.ssa Lucia Leggieri e il Dott. Daniele Chitti hanno visionato tutti i lavori pervenuti e hanno stilato le seguenti graduatorie.

Scuola Primaria miglior disegno:

  • 1° Micol Aiello – della classe 1^ della Scuola privata san Giovanni Bosco con un disegno dal titolo “il paese dei balocchi”
  • 2° Emma Caprara – della classe  3^  scuola primaria sante Zennaro con un disegno dal titolo “Pinocchio che incontra il gatto”
  • 3° Zoe Tibis – della classe 5^ A della scuola primaria Bianca Bizzi con un disegno dal titolo “la strada per la felicità”

Scuola secondaria Miglior Poesia:

  • 1° ex aequo Alice Bacchilega e Sofia Pirazzoli – della classe 2^A scuola secondaria Andrea Costa con una poesia dal titolo “Pinocchio tra il bene e il male”
  • 2° Nausicaa Ferrari – della classe 3^B della scuola Andrea Costa con una poesia dal titolo ” Pinocchio l’amico dei giorni più neri”

Scuola Superiore Miglio Saggio:

  •  1° Dario Sabbatani Liceo Classico Rambaldi con un saggio dal titolo “scegliere per crescere”
  • 2° Sofia Zevola classe 2^ D linguistico Polo Liceale Alessandro da Imola con un saggio dal titolo “Riflessioni di un incontro”
  • 3°ex aequo Viola Fabbri e Elena Barelli classe 3^ liceo scienze umane polo Liceale Alessandro da Imola con un saggio dal titolo “il dono del perdono”

I premi sono stati consegnati ai vincitori, in una Salannunziata gremita di amici e parenti, domenica 27 ottobre in occasione della chiusura della mostra.

Anche il corso universitario è stato un successo, le lezioni all’Università Aperta si sono concluse martedì 29 ottobre e hanno interessato una trentina di persone che hanno potuto apprezzare Pinocchio analizzato da punti di vista diversi.

  • Le avventure di Pinocchio di Carlo Collodi nella storia della letteratura italiana. Argomento trattato dall’Ing Fernando Lanzi
  • Pinocchio e i diritti dei bambini. Argomento trattato dal Dott. Daniele Chitti
  • Pinocchio e i rapporti interpersonali/familiari dei bambini e dei ragazzi. Solitudine e rapporti difficili. Bullismo, dipendenza da social network e da facebook;. Argomento trattato dalla Prof.ssa Lucia Leggieri
  • Pinocchio e il cinema. Argomento trattato dalla Prof.ssa Gabriella Maldini

Il Corso all’Università Aperta ha offerto lo spunto per raccontare l’AIM Croce Coperta, le sue attività e le Missioni in Brasile, Kenya, Messico e Tanzania.

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato!

Ricordate di darci una mano, anche con una piccola donazione, a completare un nuovo impianto idrico in Kenya, attraverso questo link: https://www.ideaginger.it/progetti/cio-che-rende-bello-il-deserto-e-che-da-qualche-parte-nasconde-un-pozzo.html

Questo contenuto è bloccato, accetta i cookies per visualizzarlo

Questo sito utilizza i cookies per garantirti una migliore navigazione. Clicca accetta per avere una corretta visualizzazione